Barabba vince sempre

Boris Johnson ha vinto perché la maggioranza degli esseri umani, è egoista, non è interessata ai diritti degli altri, ma solo si propri privilegi. L’Inghilterra, lontanissima dall’essere un modello di democrazia come sempre l’abbiamo immaginata, si dimostra tutt’altro che cosmopolita, piuttosto, vicina a una monarchia che pensa di fare della sua isola un continente e ancora vaneggia il pensiero che l’America sia una sua dipendenza.

Così i poveri hanno votato per i ricchi, e Jeremy Corbyn non ce l’ha fatta a spuntarla con il buon senso e la ragione.

Il punto decisivo, una volta di più, è che le idee progressiste non riescono ad attecchire tra i ceti subordinati, che con il loro comportamento elettorale confermano la loro subordinazione senza speranza di emancipazione.

Fin quando le idee progressiste saranno ammantate del materialismo marxista, ogni idea resterà imprigionata nelle maglie del sistema dominante. Occorre che le idee progressiste abbandonino il materialismo per ritornare all’utopia del Sol dell’Avvenire, a una dimensione spirituale. Alle idee di Mazzini.

Un commento

  1. Grazie ancora per il veritiero e incisivo pensiero.
    Lo giro ai miei interlocutori: che sappiano come stiamo andando alla deriva, schiavi dell’egoismo!

Rispondi a Domenico Lo Re Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.