Uno psicanalista per Kurz

Cade il governo Kurz in Austria, per una storia di appalti pubblici promessi in cambio dell’acquisto del Kronen-Zeitung, il più popolare giornale austriaco, per influenzare la campagna elettorale del 2017. Pescati sul fatto i componenti dell’ Fpö, il partito di ultradestra al governo con governo con la Övp di Sebastian Kurz: il vicecancelliere Heinz-Christian Strache e Johann Gudenus, capogruppo dell’Fpö in Parlamento, di cui i giornali tedeschi Süddeutsche Zeitung e Der Spiegel, hanno pubblicato un video in cui sono ripresi a discutere delle trattative. “L’Austria non è così”, ha detto il Capo dello Stato Alexander Van der Bellen, parlando di parlato di un “quadro vergognoso“ e annunciando elezioni anticipate, senza però indicare una data.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.