Notte tra l’8 e il 9 Aprile 2016

fonte immagine: liveunict

TRE ROSE ROSSE

Tre rose rosse mi devi portare,                         

perchè di piú non devi sprecare,                    

le riceveró con tanto amore,                       

sono i pensieri dei miei cari.            

Una rosa è piena di ebbrezza,                         

e lievemente mi accarezza.       

Un’altra è colma di fragranze

ed io rivedo le mie stanze

e l’ore liete con voi divise;

la terza rosa mi sorrise.

Anche s’io ora son distante,                                              

vi seguo ancor con la mia mente.                                                 

Tu, amor mio, non ti confondere.                   

mi troverai ancora se vorrai,

t’aspetterò oltre ogni mai;

ti guiderò attraverso l’etere;                        

fa’ sempre tutto per bene,                 

sarò lieta e senza temere                      

cercami a volte tra le stelle,                            

potrei essere fra quelle……

audio:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.